Sistemi di pagamento

Paypal è il sistema di pagamento elettronico più conosciuto su internet. Per configurarlo sugli e-commerce bisogna solamente usare l’email che si è usata per aprire il conto Paypal.

Importante: Paypal impone che il conto aperto presso il proprio portale se usato per attività economiche di commercio regolarmente registrate sia diverso da quello personale.

Paypal è il sistema di pagamento elettronico più conosciuto su internet. Per configurarlo sugli e-commerce bisogna solamente usare l’email che si è usata per aprire il conto Paypal.

Paypal express checkout ti permette di rateizzare un pagamento Paypal.

Paypal è il sistema di pagamento elettronico più conosciuto su internet. Per configurarlo sugli e-commerce bisogna solamente usare l’email che si è usata per aprire il conto Paypal.

Paypal pro richiede un canone mensile e offre garanzie di controllo sulle transazioni

Xpay è il sistema di pagamento di Nexi. Per abilitare questo tipo di pagamento bisogna stipulare un contratto con la società Nexi attraverso la vostra banca.

Sistema di pagamento di Banca Sella.

Consel è un sistema rateale online di pagamento di Banca Sella (solo per i privati). Per l’attivazione bisogna sottoscrivere il contratto con Banca Sella.

Moneta Online è un altro sistema di pagamento di Nexi. Per abilitare questo tipo di pagamento bisogna stipulare un contratto con la società Nexi.

Sistema di pagamento online della cassa di risparmio della repubblica di San Marino.

HiPay wallet è una piattaforma di pagamenti globale.

Soisy è un sistema di pagamento rateale (solo per i privati). Per l’attivazione bisogna sottoscrivere il contratto con Soisy.

Findomestic è un sistema di pagamento rateale del gruppo BNP (solo per i privati). Per l’attivazione bisogna sottoscrivere il contratto con Findomestic.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy